Lo scorso 23 marzo Econocom e Bizmatica hanno partecipato ad un Webinar dal titolo ‘API management: sviluppare e assemblare rapidamente applicazioni per un business sempre più digital’, organizzato da ZeroUno.

Insieme agli ospiti, si è parlato di cosa sono le API e si è evidenziato come rappresentino ormai una componente strategica della digital transformation.

Per capire quanto siano strategiche le API e perché sono fondamentali nel supportare la digital transformation e il business basta dire che, a oggi, ci sono oltre 14mila API pubbliche utilizzate dai vari servizi e software di uso comune.

Le API consentono di creare, pubblicare ed esporre servizi di qualsiasi tipologia di applicazione, ma il loro proliferare può rivelarsi controproducente se non vengono adeguatamente gestite.

Tra le aziende che hanno implementato una soluzione di API management c'è anche Amplifon, multinazionale leader nella diagnosi, applicazione e commercializzazione di soluzioni uditive. Sul tema, durante il webinar, ha dato il suo contributo Matteo Mancuso, Digital Manager di Amplifon, che ha spiegato “Implementare una soluzione di API management significa centralizzare l’integrazione di tutte le applicazioni, da quelle legacy a quelle digital, godendo di un unico punto di monitoraggio evoluto e proattivo che consente di intervenire in anticipo su eventuali criticità. È uno dei principali punti di forza di soluzioni di questo tipo.”

Gian Mario Casarola, Sales Director EMEA onStage di Bizmatica, ha affermato: “Il webinar mi ha confermato la necessità delle aziende di implementare servizi che rispondano rapidamente alle esigenze di differenti cluster di clientela. La API Economy può rappresentare la giusta risposta a questo bisogno, garantendo nel contempo scalabilità, sicurezza e flessibilità delle piattaforme applicative realizzate.” Continua Casarola: “Decidere di portare questa soluzione in azienda è responsabilità dell'ICT che diventa finalmente co-protagonista con le line of business del servizio offerto al cliente. Uno dei grandi dubbi che incontro è spesso il timore che l’adozione delle API sia diruptive ma posso tranquillizzare chiunque dicendo che la company può decidere di introdurle in maniera graduale e crescente, senza soluzione di continuità con le scelte effettuate in passato.”

Per saperne di più guarda il webcast dell'evento!