Bizmatica Econocom menzionata da Gartner nel

“Magic Quadrant for Full Life Cycle API Management”   

 

Bizmatica, società del gruppo Econocom e player consolidato sul mercato dell’API Management, annuncia con orgoglio di aver recentemente ricevuto, per la soluzione onStage, una menzione d'onore da Gartner, nel Magic Quadrant Full Life Cycle API Management.

onStage è sviluppata e gestita da un team italiano dedicato e commercializzata direttamente in Francia, Spagna, Belgio e Brasile. Un ambizioso e concreto piano prevede di rafforzare la presenza in tutta Europa e in America attraverso un ricco ecosistema di partner.

"Essere riconosciuti nel Magic Quadrant di Gartner per la seconda volta consecutiva è una conferma del nostro duro lavoro e della nostra dedizione nel migliorare costantemente onStage. La menzione rafforza le nostre motivazioni nell’aumentare gli investimenti per il  un miglioramento continuo di onStage e per la completa soddisfazione dei nostri clienti”, dichiara Andrea Piol, Partner e Board Member di Bizmatica Econocom,”Siamo estremamente fieri di essere stati citati nel report e onorati di essere stati elencati insieme ad alcuni dei più importanti nomi del mercato di API Management”.

Secondo Gartner, "Senza una gestione completa di tutto il ciclo di vita dell’API è impossibile fornire una piattaforma a supporto delle strategie digitali  e costruire un efficace API program per ottenere vantaggi dalla cosidetta API Economy". Pertanto Bizmatica Econocom è fiera di avere aiutato diversi clienti a realizzare un API program tramite  le funzionalità della piattaforma onStage.

La soluzione onStage semplifica, integra e collega le applicazioni ai sistemi e ai dati aziendali, attraverso funzionalità chiave che includono:

L’esposizione di funzionalità e dati attraverso le API: convertire servizi in Restful APIs facilmente accessibili dagli sviluppatori;

La protezione delle informazioni esposte tramite API:  aggiungere la sicurezza necessaria alle APIs e prevenire l’utilizzo scorretto;

L’ottimizzazione della performance del sistema e la gestione del ciclo di vita dell’API: mantenere la disponibilità e l’accessibilità ai sistemi di backend per le API, le applicazioni e gli utenti finali;

L’ingaggio e la gestione degli sviluppatori: fornire agli sviluppatori le risorse di cui hanno bisogno per creare l’applicazione.