E' ormai un anno che ha preso ufficialmente il via SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), il nuovo sistema di autenticazione che permette a cittadini e imprese italiane di accedere, tramite una login unica, ai siti della pubblica amministrazione e di aziende private che vorranno aderire a questo nuovo meccanismo.

I service provider (pubblici o privati), però, sembrano non aver colto l'enorme vantaggio di SPID, che evita gli investimenti e le complessità di un sistema di gestione delle identità, necessario e indispensabile per l’erogazione di alcuni servizi personali online.

Com'è possibile cogliere a pieno le opportunità offerte dalla piattaforma SPID? Quali sono le soluzioni a supporto delle aziende che vogliono diventare Service Provider?

Scoprilo attraverso il nostro esclusivo White Paper, disponibile gratuitamente!