Favorire l’integrazione di applicazioni esterne con i sistemi aziendali

caso di successo
pubblicato il 02-09-2021

Il cliente:

L'azienda è tra le principali società di telecomunicazioni in Italia.

La sfida:

La necessità del cliente era quella di creare una piattaforma per realizzare in modo incrementale servizi complessi e personalizzati da offrire ai top customer.

Questa piattaforma doveva riunire un'enorme quantità di foundations sia dell’azienda che dei partner, condividendo l’integrazione dei sistemi legacy dei clienti e creando così una visione unica del cliente finale e dei suoi comportamenti.

Il nostro supporto:

Abbiamo supportato il cliente attraverso la soluzione onStage, offrendo quindi non solo servizi, ma anche soluzioni marketing a diverse tipologie di clienti.

Ad ogni utente è fornito un codice univo di identificazione, che lo abilita alla creazione di relazioni con altri partner e amplifica le possibilità per l’utente attraverso la condivisione di informazioni e servizi.

Quando un utente compie un’azione all’interno della piattaforma altri partner interessati al processo possono essere attivati.

In questo modo è possibile connettere l’utente ai prodotti e servizi con notevoli benefici per l’utente.

I benefici per il cliente:

  • Attraverso onStage API Management i clienti della piattaforma possono estendere i propri progetti aggiungendo al loro ecosistema funzionalità o applicazioni utili all’utente, ma senza alcun impatto sui loro sistemi. Ogni funzionalità o applicazione aggiuntiva può, infatti, sfruttare la caratteristica scalabilità del sistema con risparmi in termini di costi di sviluppo
  • Possibilità per gli sviluppatori di abilitare l’integrazione di sistemi esistenti invece di far partire da zero ogni nuovo progetto.
just switch